Benvenuto nella Rete Civica del Comune di Bibbiano(RE) - clicca per andare alla home page
motore di ricerca

Il Comune

Sindaco, Giunta, Consiglio ...e altre informazioni. Entra in:  Il Comune

Il Territorio

Informazioni sul territorio di Bibbiano Entra in:  Il Territorio

Servizi Online

MODULISTICA, sportelli informativi, casa, ambiente, tributi, sport, territorio... Entra in:  Servizi Online

dettaglio della notizia

Questa è la pagina di approfondimento della notizia che hai scelto.

PIETRO GHIZZARDI ALLA GALLERIA "L'OTTAGONO" DAL 7 AL 29 APRILE

notizia pubblicata in data : giovedì 05 aprile 2018

PIETRO GHIZZARDI ALLA GALLERIA 'L'OTTAGONO' DAL 7 AL 29 APRILE

Galleria "L’Ottagono", Bibbiano (RE)

7 Aprile - 29 Aprile 2018

PIETRO GHIZZARDI

A cura di Silvio Panini

 

VISUALIZZA LA LOCANDINA DELL'EVENTO

 

La Galleria Comunale d’Arte contemporanea L’Ottagono di Bibbiano (RE) ospita, dal 7 al 29 aprile, la mostra “Pietro Ghizzardi”, a cura di Silvio Panini, quarta mostra del ciclo "Tra tormenti… luci e nebbie”, in occasione dei festeggiamenti per il ventennale della Galleria. Promossa dal Comune di Bibbiano, l’esposizione inaugura sabato 7 aprile, alle ore 17:30, con la presentazione del curatore Silvio Panini e con l’intervento di Lucia Ghizzardi.

Pietro Ghizzardi nasce il 20 luglio 1906, in un’umile famiglia contadina del mantovano. Precocissima si manifesta la sua attitudine e passione per il disegno e per la pittura eseguiti con mezzi di fortuna: i colori di Ghizzardi saranno sempre ricavati da processi quasi alchemici. Zavattini sarà tra i primi a riconoscerne il valore. Nel 1965 viene realizzato il documentario “ Pietro Ghizzardi. Pittore contadino” per la regia di Michele Gandin. Nel 1969 dipinge il ciclo di affreschi a Villa Falugi, Boretto (Re). Nel 1976 Einaudi pubblica l’autobiografia “Mi richordo anchora” a cura di Giovanni Negri e Gustavo Marchesi, con la prefazione di Cesare Zavattini. Nel 1977 l’opera vince il premio letterario Viareggio come Opera Prima per la narrativa, e sarà adattata per il teatro nel 1985 dalla Compagnia del Collettivo del teatro Due di Parma. Nel 1978 Rai Uno produce il documentario “Mi richordo anchora: conversazione con Pietro Ghizzardi”. Il 1980 vede la pubblicazione del secondo libro di Ghizzardi, “A Lilla”, presso l’editore Vanni Scheiwiller (Mi). Nel 2016 “Mi richordo anchora” viene ripubblicato da Quodlibet e va in scena lo spettacolo “Casa Ghizzardi. Mi richordo anchora” alla Triennale di Milano. Pietro Ghizzardi muore il 7 dicembre 1986 mentre è in corso una grande antologica di inediti a Mirandola e poi a Mantova alla casa del Mantegna. Le sue opere sono presenti in prestigiosi musei e collezioni nazionali e internazionali. Attualmente la Casa Museo “Al Belvedere. Pietro Ghizzardi”, a Boretto, raccoglie e custodisce la maggiore delle sue opere e l’archivio storico dell’autore.

La mostra sarà visitabile ogni sabato e domenica fino al 29 aprile 2018, dalle ore 10:00 alle ore 12:00 e dalle ore 16:00 alle ore 18:00.

 

Per informazioni:
Comune di Bibbiano - Ufficio Cultura Tel. 0522 253231
Galleria L’Ottagono - Piazza Damiano Chiesa, 2 (angolo su Via Gramsci) 42021 Bibbiano (RE)
galleriaottagono@gmail.com

Calendario Eventi
<< ottobre 2018 <<
L M M G V S D
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
             
Comune di
Bibbiano
Indirizzo: Piazza Damiano Chiesa, 2 - 42021 Bibbiano (RE)
telefono: 0522.253211 fax: 0522.882354 P.Iva: 00452960354
Posta elettronica certificata (PEC) bibbiano@cert.provincia.re.it e-mail: urp@comune.bibbiano.re.it
IBAN Tesoreria Comunale IT96S0200866160000104699008
Portale internet realizzato da Progetti di Impresa srl © 2014