Cosa deve finanziare la TARI

La tariffa è composta da una quota determinata in relazione alle componenti essenziali del costo del servizio di gestione dei rifiuti, riferite in particolare agli investimenti per le opere ed ai relativi ammortamenti, e da una quota rapportata alle quantità di rifiuti conferiti, al servizio fornito e all'entità dei costi di gestione, in modo che sia assicurata la copertura integrale dei costi di investimento e di esercizio.

In specifico con le tariffe dovranno essere coperti tutti i costi fatturati dal gestore del servizio IREN, compresi nel Piano finanziario approvato a livello Regionale da ATERSIR Emilia Romagna, seguendo il modello imposto dall'ARERA, nonchè tutti gli ulteriori costi sempre legati al servizio elencati e classificati minuziosamente nel Decreto del Presidente della Repubblica n. 158 del 27 aprile 1999. Il Piano finanziario complessivo di tutti i costi viene poi recepito con deliberazione di Consiglio Comunale.

Questa pagina ti è stata utile?