Salta al contenuto

L'Albo Pretorio consiste nella pubblicazione degli atti dell'Amministrazione e di altri enti. Tutti gli interessati possono prendere visione della documentazione suddetta.

All'Albo sono pubblicati i provvedimenti conclusivi di procedimenti amministrativi nei casi in cui ciò sia previsto dalla legge e gli atti amministrativi che il Comune intende pubblicizzare, quali:

  • bandi di concorso e selezione di personale;
  • ordinanze del Sindaco;
  • permessi di costruire rilasciati;
  • avvisi di gare di appalto e aste pubbliche;
  • elenco abusi edilizi commessi nel Comune;
  • avvisi di carattere generale proveniente da uffici comunali;
  • deliberazioni del Consiglio Comunale e della Giunta comunale;
  • determinazioni dei Responsabili di Servizio;
  • ogni altro atto previsto dalla legge, dallo Statuto o da Regolamenti.

La legge dispone inoltre che all'Albo Pretorio Comunale siano pubblicati anche atti prodotti da altri enti, come convocazioni di assemblee, bandi di concorso pubblico e tutti i provvedimenti che essi discrezionalmente ritengano opportuno divulgare.

Tempi e scadenze

Tutti gli atti sono consultabili per un periodo determinato fissato dalla legge, dallo Statuto o da Regolamenti comunali. La visione degli atti durante il periodo di affissione è libera per tutti i cittadini e non richiede nessun requisito particolare. Dopo tale periodo ogni atto viene rinviato all'ufficio o all'ente emittente e la visione dei documenti è soggetta alla normativa di accesso agli atti.

Questa pagina ti è stata utile?