Salta al contenuto

Carta d'identità per cittadini maggiorenni

Da giovedì 1° Febbraio 2018  il Comune di Bibbiano rilascia la Carta di Identità Elettronica (CIE).

La carta d'identità può essere rilasciata senza limite d'età.

L'emissione della carta è possibile PREVIO APPUNTAMENTO telefonico al numero 0522.253212

Accedere al servizio

Come si fa

Per il rilascio della carta di identità valida per l’espatrio a favore di soggetti minorenni, è necessario l’assenso di entrambi i genitori o dell'esercente la responsabilità genitoriale o del tutore, munito di atto di nomina. Se un genitore non può essere presente allo sportello comunale al momento dell'emissione della carta, è necessario produrre il prescritto MODULO di assenso firmato, unitamente alla fotocopia di un valido documento di identità del genitore impossibilitato. Nel caso di rifiuto all'assenso da parte di un genitore, l'autorizzazione all'emissione della carta di identità elettronica valida per l'espatrio può essere richiesta al Giudice Tutelare.

La carta di identità può essere rilasciata senza limite d'età.
La carta d'identità per i cittadini maggiorenni ha la durata di dieci anni dalla data del rilascio. 

Dove rivolgersi

L'emissione della carta è possibile PREVIO APPUNTAMENTO telefonico al numero 0522.253212.

Cosa serve

La nuova Carta di identità elettronica si potrà richiedere alla scadenza della propria Carta d’identità o in seguito a smarrimento, furto o deterioramento della stessa.

Al momento della richiesta l'utente dovrà avere con sé:

- carta di identità scaduta o in scadenza nei successivi 180 giorni, oppure denuncia di furto o smarrimento della carta di identità;

- codice fiscale con codice a barre;

- 1 fototessera formato 35 x 45 mm. La fotografia deve essere su sfondo chiaro, senza ombre sul volto, con posa frontale, espressione neutra, bocca chiusa, occhi aperti, preferibilmente senza occhiali, a capo scoperto, ad eccezione dei casi in cui la copertura del capo sia imposta da motivi religiosi, purché il viso sia ben visibile, secondo le prescrizioni dettate dal Ministero dell'Interno relativamente alle fotografie per il passaporto, applicabili anche alla CIE.

Costi e vincoli

Costi

Il costo della Carta di Identità Elettronica è pari a Euro 22,20 (di cui Euro 16,79 per il Ministero) e sarà da versare in contanti allo sportello dell'Ufficio Relazioni con il Pubblico al momento della richiesta.

Tempi e scadenze

La carta verrà stampata presso l'Istituto Poligrafico dello Stato entro 6 giorni lavorativi dalla richiesta al Comune, e verrà recapitata con lettera raccomandata all'indirizzo di residenza o presso altro domicilio indicato dal richiedente.

IL RILASCIO PERTANTO NON E' IMMEDIATO.

Casi particolari

Validità per espatrio

I cittadini stranieri NON possono ottenere la carta di identità valida per l'espatrio.

I cittadini italiani possono avere una carta d'identità valida per l'espatrio se non sono nelle condizioni che per legge impediscono il rilascio del passaporto. Se il cittadino ha dei figli minorenni, per avere la carta valida per l'espatrio occorre il consenso scritto dell'altro genitore (anche se i genitori non sono coniugati o sono legalmente separati). In mancanza del consenso dell'altro genitore occorre l'autorizzazione del Giudice tutelare. Il consenso può essere espresso davanti all'Ufficiale di Anagrafe; in alternativa occorre presentare il consenso scritto dell'altro genitore, accompagnato dalla fotocopia di un documento di riconoscimento.
Sulla carta d'identità valida per l'espatrio non compare nessuna dicitura particolare; al contrario, nella carta d'identità non valida per l'espatrio compare la dicitura: "non valida per l'espatrio".

Presso le questure è possibile reperire l'elenco sempre aggiornato dei Paesi dove è consentito l'accesso, il transito ed il soggiorno per turismo con la carta d'identità.

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

26-05-2022 09:05

Questa pagina ti è stata utile?